Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Canosa Sannita

Non ce l'ha fatta Francesko, morto in ospedale dopo lo schianto a Tollo

Il giovane di 25 anni viveva da qualche tempo a Canosa Sannita. Troppo gravi le lesioni riportate la sera prima nell'incidente stradale in contrada Santa Lucia

Non ce l’ha fatta Francesko Metushi, il 25enne rimasto gravemente ferito l’altra sera in uno schianto in contrada Santa Lucia a Tollo. Il giovane si è arreso ieri in ospedale a Pescara, dove era stato ricoverato in prognosi riservata subito dopo l’incidente.

Francesko si era trasferito dall’Albania con la famiglia e viveva a Canosa Sannita dove lavorava come bracciante agricolo.

Mercoledì sera era alla guida della sua Fiat Panda quando ha perso il controllo all'ingresso di una curva, andandosi a schiantare prima contro una colonnina del gas, poi contro un albero. Un impatto gravissimo nel quale il giovane è stato sbalzato fuori dall'abitacolo. Soccorso dal 118, è stato immediatamente trasferito in ospedale. Il suo cuore ha smesso di battere ieri pomeriggio.

La dinamica dell’incidente, che non ha coinvolto altri mezzi, è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ortona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non ce l'ha fatta Francesko, morto in ospedale dopo lo schianto a Tollo

ChietiToday è in caricamento