menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Testa

Testa

Francesco Testa nuovo procuratore capo di Chieti

Sostituirà l'ex procuratore capo Pietro Mennini dopo la nomina presso la Corte d'Appello dell'Aquila

Con 19 sì, un no e 4 astenuti il plenum del Csm ha nominato Francesco Testa nuovo procuratore capo di Chieti. Sostituirà l’ex procuratore capo Pietro Mennini.

45 anni, originario di Catania e attualmente fuori ruolo con l'incarico di esperto giuridico presso la Rappresentanza dell'Italia all'Onu, il nome del nuovo procuratore della Repubblica di Chieti era stato indicato dalla commissione degli incarichi direttivi dell’organo di autogoverno della magistratura.

Le perplessità della minoranza erano legate all'anzianità professionale di Testa, il più giovane tra i candidati. La relatrice Paola Balducci ha risposto alle obiezioni evidenziando tra i punti di forza del magistrato scelto la lunga esperienza di pm alla procura di Catania, con indagini sulle cosche Santapaola, Cappello e Mazzei e che hanno portato alla cattura di latitanti.
A difendere la scelta, anche il primo presidente della Cassazione Giovanni Canzio, che ha definito di eccellenza il profilo di Testa.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento