menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
piazza Sirena

piazza Sirena

"FrancavillAccessibile": il piano per l’abbattimento delle barriere architettoniche

E' quanto ha attivato il Comune di Francavilla al Mare in collaborazione con 'Edènia Società Cooperativa'. Scopo principale l'individuazione e l'abbattimento di barriere architettoniche nel territorio comunale

Un’indagine volta alla predisposizione di un piano per l’analisi e l’abbattimento delle barriere architettoniche delle strutture comunali. E’ quanto ha attivato il Comune di Francavilla al Mare in collaborazione con ‘Edènia Società Cooperativa’ nell’ambito del progetto denominato “FrancavillAccessibile”.

Il piano avrà come principale scopo l’individuazione degli interventi necessari al superamento delle barriere architettoniche nei luoghi pubblici (strade, piazze, aree verdi, e quant’altro) e negli edifici sui quali ha competenza l’amministrazione stessa.

Le prime attività del progetto sono quelle di un concorso per la scelta del logo dell’iniziativa (che sarà diffuso presso le scuole elementari e medie cittadine) e della diffusione di un questionario di rilevamento che verrà diffuso alla cittadinanza sia in forma elettronica (a breve sarà istituita una apposita sezione sul sito internet del Comune) sia cartacea (anche presso l’Ufficio Informazioni del Comune).

“Il programma - spiega l'assessore Pina Rosato -  sarà realizzato in più annualità  e ha come principale scopo l’individuazione delle barriere architettoniche nel territorio comunale della città, la loro classificazione in base alla tipologia, la definizione di un elenco di criteri, sia nell’ambito della normativa vigente sia migliorativi, volti a stabilire quale possa essere il grado di superabilità delle stesse e quindi la determinazione degli interventi che possono essere programmati dall'amministrazione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

“Mio padre chiamato per il vaccino un mese dopo il decesso”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento