menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tafferugli allo stadio: 13 Daspo agli ultras del Francavilla e dell'Aquila calcio

Il provvedimento del questore di Chieti si riferisce ad alcuni episodi avvenuti durante le manifestazioni sportive disputate a Francavilla

Il questore di Chieti, su segnalazione dei responsabili dei servizi di ordine e sicurezza pubblica, ha emesso 13 Daspo nei confronti degli ultras del Francavilla calcio e dell’Aquila calcio per un periodo complessivo di 51 anni.

Il provvedimento si riferisce ad alcuni episodi avvenuti durante le manifestazioni sportive che si sono disputate a Francavilla al mare: nello specifico contestualmente agli incontri di calcio A.S.D. Francavilla calcio 1927 – Angelese 1931, “A.S.D. Francavilla calcio 1927 – L’Aquila Calcio” e “A.S.D. Francavilla calcio 1927″ – G.S.D. Castelfidardo”. "Quando - spiega la Questura - alcuni tifosi hanno preso parte attiva a episodi di violenza, altri hanno incitato alla partecipazione a scontri e aggressioni nei confronti delle Forze dell’ordine e delle opposte tifoserie".

Nel dettaglio sono stati infatti applicati due Daspo per 8 anni, due per 5 anni, otto per 3 anni e uno per un anno; gli stessi avranno l’obbligo di presentarsi dopo l’inizio e prima della fine degli incontri sportivi della propria squadra, presso un Ufficio o un Comando di Polizia, in relazione al luogo di residenza.  Per quanto riguarda gli incidenti verificatesi nell’incontro A.S.D. Francavilla calcio 1927 – L’Aquila Calcio del 21 maggio scorso, l'autorità giudiziaria ha comminato altri quattro Daspo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento