menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(repertorio)

(repertorio)

Francavilla, partono i controlli straordinari contro la prostituzione

Ogni sera due pattuglie di vigili urbani saranno dedicate al controllo della via Nazionale e delle zone limitrofe

Lotta dura alla prostituzione a Francavilla al mare dove a partire da lunedì 25 luglio la polizia municipale effettuerà controlli regolari all'interno del Comune e potrà sanzionare i clienti. Dal tardo pomeriggio fino notte inoltrata, tutti i giorni, due pattuglie saranno dedicate al controllo della via Nazionale e delle zone nelle quali negli ultimi tempi il fenomeno della prostituzione si è presentato con più criticità.

"Il servizio è stato istituito affinché possa essere un deterrente da  un fenomeno grave - spiegano dal Comune - Le segnalazioni dei cittadini e la presenza dell’amministrazione sul territorio fanno riscontrare che, prevalentemente nella zona nord della cittadina e sulla via Adriatica, vi sia sempre maggiore presenza di donne che stazionano ai bordi della strada, vestite indecorosamente, vittime di un mercato malavitoso". 

“L'intento - dice il sindaco Luciani - è quello di colpire i clienti,  che con il loro gesto finanziano la malavita ed alimentano lo sfruttamento delle donne troppo spesso costrette a vendere il proprio corpo. La vera vergogna è proprio il cliente, che va identificato e sanzionato. Ringrazio per l'attività intrapresa il comandante della polizia municipale, Fabio Torrese e il consigliere comunale delegato alla polizia municipale, Massimo Nunziato”.

In caso di segnalazioni in materia di prostituzione su strada, il numero da chiamare per contattare la polizia municipale è lo 0854920241. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: oggi 196 nuovi positivi e 441 guariti in Abruzzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento