menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Francavilla cambia look, cantieri in città fino a settembre

Approvati i progetti preliminari per l'adeguamento del pontile, per il rifacimento di Piazza Sant'Alfonso, per la sistemazione del Muro della Civitella e gli interventi per il nuovo Canile comunale. Procedono i lavori della Caserma dei Carabinieri e alla scuola 'Michetti'

Cantieri e approvazioni di progetti definitivi fino a settembre a Francavilla al mare. Ad annunciare il progressivo  cambio look è il sindaco Antonio Luciani, intenzionato a rendere la città accogliente e all’avanguardia per vivibilità e il turismo.

 “La  Giunta Comunale – fa presente il primo cittadino -, ha approvato i progetti preliminari per l’adeguamento del pontile, per il rifacimento di Piazza Sant’Alfonso, per la sistemazione del Muro della Civitella. Senza dimenticare il piano di interventi per il nuovo Canile comunale, un’opera strategica per una città che si voglia definire città riferimento”.

Il sindaco ricorda poi che a fine maggio scadono i termini per la presentazione delle offerte per la gara per la realizzazione della Pista Ciclabile (Alento-Pescara). Già scaduti invece, i termini per le offerte per la gestione delle aree verdi ed è stata già aggiudicata, inoltre, la gara per i nuovi marciapiedi di viale Nettuno (a sud rispetto alla Sirena): a breve è previsto l’inizio dei lavori.

Invece risulta essere in fase terminale di progettazione lo stadio del mare, dei marciapiedi sul Ponte della Statale 16 (Fiume Alento).

"Si procede velocemente - aggiunge Luciani - per i lavori della Caserma dei Carabinieri, di ristrutturazione della scuola elementare ‘Michetti’, delle abitazioni in Contrada Caprini e del nuovo asilo comunale che verrà inaugurato a breve. Sempre a breve saranno piantumate nuove alberature su viale Alcione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento