menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Francavilla, arrestati in flagranza due topi d'appartamento

I carabinieri hanno colto in flagranza i due mentre portavano via elettrodomestici e mobili da un appartamento usato solo nei mesi estivi

Hanno cercato di rubare in un appartamento vuoto, dove i proprietari vivono soltanto nella stagione estiva. Ma il colpo tentato la scorsa notte è finito con le manette per A.C., 50 anni, di Francavilla al Mare, e C.R., 28, cittadino romeno domiciliato a Miglianico. 

I carabinieri della stazione di Francavilla erano impegnati in un normale servizio di controllo del territorio, finalizzato proprio alla repressione di reati di questo tipo. E in contrada Vallone hanno notato un’abitazione con la porta del garage aperta. Insospettiti, si sono fermati per controllare e hanno colto in flagranza i due, intenti ad accatastare elettrodomestici e mobili, con l’intenzione di portarli via in un secondo momento

Alla vista dei militari i malviventi li hanno aggrediti e uno dei due è riuscito a scappare nelle campagne circostanti, dove è stato rintracciato dopo poco tempo. Dopo le manette la perquisizione domiciliare ha permesso di scoprire in casa del più giovane altro materiale di provenienza illecita, su cui sono in corso accertamenti. 

I due sono finiti in manette con le accuse di furto in abitazione e resistenza a pubblico ufficiale. Saranno processati oggi (martedì 15 marzo) per direttissima al tribunale di Chieti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento