rotate-mobile
Cronaca Fossacesia

Fossacesia, evade dai domiciliari ubriaco e semina il panico a bordo di un'auto

L'uomo è stato ricoverato presso il reparto di Psichiatria in stato di arresto con le accuse di evasione, danneggiamento aggravato e guida sotto l'effetto di sostanze

Prima si è ubriacato poi, a bordo dell’auto della madre, un’Audi A3, ha seminato il panico tra i passanti mentre, ad alta velocità, travolgeva alcuni vasi posti ai margini di una strada del centro abitato.

E’ accaduto sabato pomeriggio a Fossacesia, quando un 41enne del posto è evaso dagli arresti domiciliari. Immediato l’intervento dei carabinieri, allertati dai cittadini, in poco tempo hanno intercettato e bloccato l’Audi A3 con a bordo l’uomo.  Accompagnato al pronto soccorso di Lanciano, i medici hanno confermato uno stato di alterazione psicofisica dovuto all’assunzione di sostanze alcoliche e stupefacenti.

Il 41enne è stato ricoverato presso il reparto di Psichiatria in stato di arresto con le accuse di evasione, danneggiamento aggravato e guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e stupefacenti. Questa mattina è stata disposta la sua traduzione in carcere,  in attesa di essere giudicato con rito abbreviato a fine mese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fossacesia, evade dai domiciliari ubriaco e semina il panico a bordo di un'auto

ChietiToday è in caricamento