menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fossacesia festeggia la sedicesima Bandiera blu: domani la cerimonia dell' "Alzabandierablu"

Il prezioso sigillo conferito ai Comuni che nel corso dell'anno si sono distinti per le acque di balneazione eccellenti, Di Giuseppantonio e Sisti: "Il mare pulito è un diritto di tutti"

Per il sedicesimo anno consecutivo il litorale di Fossacesia è insignito della Bandiera Blu: il prezioso sigillo conferito dalla Fee ai Comuni che nel corso dell'anno si sono distinti per le acque di balneazione eccellenti, certificate dall'Agenzia Regionale di Tutela Ambientale e per le politiche attive in tema di ambiente.

La cerimonia di consegna si è svolta oggi presso la sede del CNR di Roma, in provincia di Chieti i riconoscimenti sono andati anche al mare di Vasto e a quello di San Salvo. Presenti anche il sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio e l'assessore al turismo Paolo Valentino Sisti: "Questo prezioso sigillo rappresenta per noi un importantissimo obiettivo per il quale lavoriamo tutto l'anno al fine di offrire innanzitutto agli amanti del nostro mare acque sicure in cui poter bagnarsi, ma anche una serie di servizi utili ed idonei per il rispetto della tutela ambientale e la promozione del turismo".

Per l'anno 2017, 163 sono i comuni in tutta Italia a ottenere da parte della Fee il prestigioso sigillo, due in più rispetto all'anno scorso. Il programma prevede il rispetto di una serie di severi parametri sia in tema di acque di balneazione, sia in tema di attività legate all'ambiente come ad esempio la raccolta differenziata ed i servizi turistici.

Il Comune di Fossacesia ha deciso di festeggiare questa importante conquista: domani, 9 maggio alle ore 11.30 nella piazza centrale si terrà la cerimonia "Alzabandierablu". Saranno presenti alla cerimonia le forze dell'ordine, le associazioni cittadine, i balneatori e gli alunni dell' istituto comprensivo. "Il mare pulito è un diritto di tutti - dicono  il sindaco Di Giuseppantonio e l'assessore Sisti - e la bandiera blu è un bene di tutti e con tutti vogliamo festeggiarla perché l'averla conquistata è il risultato dell'impegno di tutti noi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento