menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fossacesia, approvato il regolamento che disciplina i dehors

Il regolamento che disciplina gli spazi esterni attrezzati dei pubblici esercizi. Via libera anche per le strutture amovibili nelle abitazioni private

Approvato dal Consiglio Comunale di Fossacesia il regolamento che disciplina gli spazi esterni attrezzati dei pubblici esercizi, i cosiddetti “dehors”: strutture tipo gazebo e pergolati che consentiranno a bar, a ristoranti e ad altri esercizi di somministrazione di alimenti e bevande di poter beneficiare di queste strutture. Si tratta di un provvedimento che renderà migliore la fruibilità degli spazi aperti anche durante il periodo di bassa stagione ed invernale.

“Finalmente si rimette ordine, sia dal punto di vista amministrativo che estetico, ad un settore in cui  sino ad oggi vi era confusione – dichiara il sindaco Enrico Di Giuseppantonio -  A Fossacesia infatti non era mai stata regolamentata l’installazione delle strutture esterne degli esercizi commerciali e questo ha più volte creato difficoltà anche dal punto di vista tecnico per il rilascio delle autorizzazioni”.

Il regolamento prevede che le strutture debbano essere amovibili, modulari e temporanee e che la loro realizzazione non debba costituire un ampliamento dell’edificio principale.

Nell’ambito dello stesso regolamento sono state disciplinate anche tutte le norme relative all’installazione di quelle strutture pertinenziali le abitazioni, come ad esempio le tettoie, i pergolati, le coperture per le macchine.

“L’approvazione di questo regolamento – aggiunge Di Giuseppantonio – è stato concepito anche come strumento di lotta all’abusivismo e vuole essere un modo per dare un nuovo impulso al commercio ed in particolare al settore turistico. Inoltre consentirà ai cittadini di poter beneficiare di ulteriori spazi utili all’interno delle loro aree private”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento