rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Centro Storico / Corso Marrucino

Sorpresa: Klaus il flautista è tornato per il corso

Il musicista di strada tedesco, ex bancario, sotto i portici di corso Marrucino ha richiamato diversi passanti giovedì sera

Ad allietare le gelide giornate di fine anno ci sta pensando lui, con il suo flauto e quell'incantevole musica. Da ieri Klaus Peter Diehl, il flautista di strada tedesco con un passato da bancario e da direttore d'orchestra è tornato a esibirsi in città. Giacca aperta e l'inseparabile bici, il musicista, originario di Magonza, non teme il freddo. Giovedì sera sotto i portici di fronte piazza Vico ha richiamato diversi passanti che non hanno resisito a immortalarlo con foto e video.

"Mi piace Chieti, sarò qui per un paio di giorni - ci ha detto il musicista che si sposta in camper - poi andrò a Lanciano e forse a Ortona".

Klaus, non è che ci puoi pensare tu ad animare la piazza a Chieti il 31 dicembre?

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresa: Klaus il flautista è tornato per il corso

ChietiToday è in caricamento