Cronaca Ortona

Ortona, finto idraulico entra in casa di un'anziana e le ruba 3mila euro

Le ha spiegato che il suo impianto di riscaldamento aveva bisogno di manutenzione poi, con la scusa di dover controllare i termosifoni, le ha rubato i gioielli d'oro

Ha bussato alla porta di un’ottantenne, a Ortona, fingendosi idraulico poi, complici i modi garbati, è riuscito a conquistare la fiducia dell’anziana che lo ha fatto entrare, convinta che avrebbe dovuto davvero effettuare un controllo all’impianto di riscaldamento.

Il malintenzionato le ha spiegato che il suo impianto di riscaldamento aveva bisogno di manutenzione poi, con la scusa di dover controllare tutti i termosifoni presenti, è entrato in camera da letto. Qui, approfittando di un momento di distrazione dell’ottantenne, ha rovistato nei cassetti di un mobile riuscendo a trovare vari oggetti d’oro, del valore di circa 3 mila euro, che ha rubato. Si è poi dileguato non prima di aver rassicurato la donna che l’impianto di riscaldamento era perfettamente funzionante.

L’anziana, dopo essersi resa conto dell’accaduto, ha subito denunciato il fatto ai carabinieri che hanno avviato le indagini per cercare di identificare il farabutto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ortona, finto idraulico entra in casa di un'anziana e le ruba 3mila euro

ChietiToday è in caricamento