Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Vasto

Punta Penna, cane scivola in mare: finanziere si tuffa e lo salva

E' successo nel porto di Vasto: Pietro Iacovelli, in servizio presso il Comando della cittadina, si è tolto la divisa per per portare in salvo Zaita, una femmina di pastore tedesco sfuggita al controllo del padrone

Un finanziere molisano di Campomarino, in Molise, Pietro Iacovelli, in servizio presso la compagnia della Guardia di Finanza di Vasto questo pomeriggio ha salvato la vita a un cane che poco prima era scivolato nel bacino del porto di Punta Penna, a Vasto.

Zaita, una femmina di pastore tedesco di 14 mesi,  era sfuggita al controllo del padrone, un turista romagnolo. Accortosi dell'emergenza, dall'ufficio di Dogana del porto, Iacovelli non ci ha pensato due volte a togliersi la divisa e a tuffarsi in acqua per portarla in salvo.

Così, grazie al suo aiuto, il cagnolone, che era chiaramente in difficoltà, è riuscito a riguadagnare terra, fra gli applausi dei presenti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punta Penna, cane scivola in mare: finanziere si tuffa e lo salva

ChietiToday è in caricamento