Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Blitz della Finanza all'ospedale San Pio e a Casalincontrada: si indaga sul primario della Dialisi

Le indagini sono scattate dopo un esposto in Procura. Le indagini sono scattate dopo un esposto in Procura. Sarebbero stati sequestrati documenti dallo studio e dall'abitazione del dottore

Non è passata inosservata la presenza degli uomini della Guardia di Finanza ieri all'ospedale San Pio di Vasto dove un esposto in Procura ha fatto scattare una serie di controlli mirati sull'attività del reparto di Nefrologia e Dialisi, diretto dal dottor Bruno Di Paolo.

Proprio quest'ultimo sarebbe finito nel mirino delle Faimme Gialle che ieri hanno sequestrato alcuni documenti e un computer dallo studio del primario  nell'ospedale vastese e nell'abitazione dello stesso a Casalincontrada. Un atto dovuto, secondo gli investigatori. Come confermato dal capitano della Finanza di Vasto Marco Foladore, il materiale sarà oggetto di approfondimento per capire se ci sono tracce di reato.

Ignara dell''indagine la Asl locale, che ha fatto sapere di voler approfondire la questione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz della Finanza all'ospedale San Pio e a Casalincontrada: si indaga sul primario della Dialisi

ChietiToday è in caricamento