Cronaca

Blitz della Finanza sul lungomare vastese: sequestrati oltre 500 articoli contraffatti

I finanzieri della Compagnia di Vasto hanno rinvenuto dei borsoni contenenti soprattutto capi di abbigliamento e occhiali da sole con i loghi di noti marchi abilmente contraffatti. Aumentano i controlli per arginare un fenomeno in ascesa soprattutto con l'arrivo della bella stagione e dei turisti

la merce sequestrata

Oltre cinquecento articoli contraffatti sono stati sequestrati mercoledì 8 luglio dalla Compagnia della Guardia di Finanza lungo il litorale di Vasto.

Il blitz è scattato in mattinata dopo una meticolosa attività che ha consentito di puntare la lente sul fenomeno dell’abusivismo commerciale nell’arenile vastese, che con l’arrivo della bella stagione e dei turisti è in ascesa.

Durante una perlustrazione della spiaggia e nel corso di un attento monitoraggio dei passeggeri nella tratta ferroviaria tra Torino di Sangro e Vasto-San Salvo, le Fiamme Gialle hanno notato ammassati alcuni borsoni da viaggio occultati, al cui interno sono stati rinvenuti diversi occhiali e capi di abbigliamento contraffatti. La merce è stata sottoposta a sequestro, sono in corso ulteriori indagini per risalire ai vertici della filiera.

"Il fenomeno della contraffazione - sottolineano dal Comando provinciale della Finanza-  è in allarmante ascesa e continua, purtroppo, a non essere percepito come realmente dannoso per l’economia, nonostante sia intimamente connesso ad altre forme di illegalità economico finanziaria che inquinano il mercato e sottraggono alla collettività importanti risorse, quali l’evasione fiscale e contributiva, lo sfruttamento del lavoro nero ed irregolare, il reimpiego di capitali illeciti. Senza dimenticare i danni per la salute e la sicurezza dei consumatori, considerata la pericolosità e nocività della maggior parte dei prodotti con falsa o fallace indicazione di origine e provenienza, che vengono immessi sul mercato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz della Finanza sul lungomare vastese: sequestrati oltre 500 articoli contraffatti

ChietiToday è in caricamento