Cronaca

Filovia, notificato il collaudo: dal 15 aprile mezzi in funzione

In fase conclusiva il percorso della filovia teatina. L'USTIF ha notificato il formale collaudo della linea filoviaria per un estensione di 9,6 km da piazzale S. Anna a Colle dell'Ara

In fase conclusiva gli interventi per far ripartire la filovia di Chieti. Ieri l’USTIF ha notificato a Comune, Regione e Panoramica il formale collaudo della linea filoviaria per un estensione di 9,6 km (piazzale S. Anna – stazione piazzale Marconi – sottostazione Ospedale Clinicizzato di Colle dell’Ara).

Lunedì 15 aprile verranno consegnati i libretti di esercizio dei nuovi filobus che potranno entrare finalmente, in funzione.

“Successivamente alle visite avvenute le scorse settimane – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Colantonio - si è adempiuto tempestivamente alle prescrizioni indicate per la sicurezza e il miglioramento del tracciato quali: segnatura delle soste dei filobus, numerazione progressiva dei pali di sostegno dell’impianto, potatura e taglio di rami sporgenti ed interferenti con le linee aree, interdizione al traffico della rampa prospiciente il Rettorato dell’Università d’Annunzio.

E’ doveroso un ringraziamento a tutti coloro che hanno collaborato e contribuito ad accelerare i tempi al fine di rendere funzionante un servizio che, oltre ad essere utile, sarà nel pieno rispetto dell’ambiente e delle norme antinquinamento”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filovia, notificato il collaudo: dal 15 aprile mezzi in funzione

ChietiToday è in caricamento