menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiat 500 rubata a San Giovanni Teatino e recuperata in autostrada

Un arresto per riciclaggio e altri reati avvenuto all'alba dalla polizia stradale. Gli agenti hanno recuperato il veicolo rubato a Termoli

Una folle corsa in autostrada  la notte scorsa ha visto impegnata una pattuglia della polizia stradale di Vasto sud, terminata con l’arresto del ladro di una Fiat 500 rubata a San Giovanni Teatino. Il furto della vettura era stato segnalato pochi minuti prima.

Quando al km 468 della A14 gli agenti hanno intercettato il malfattore a bordo dell’auto rubata, questi ha aumentato la velocità dando vita all’ennesimo inseguimento in autostrada. Il ladro, nel tentativo di seminare la pattuglia, ha forzato il casello di Termoli dirigendosi verso il centro abitato, ha poi percorso contromano alcuni svincoli e incroci stradali, rischiando più volte di scontrarsi frontalmente con altri veicoli e mettendo in serio pericolo gli altri utenti della strada.

Alla fine gli agenti sono riusciti a bloccare la vettura vicino al lungomare. Vistosi braccato, il ladro ha abbandonato il mezzo ed è fuggito a piedi, ma dopo poche centinaia di metri veniva raggiunto e arrestato.

G.D.L., 41 anni, è stato arrestato  con le accuse di furto e riciclaggio di autovetture.  La Fiat 500, terminate le operazioni di rito, verrà restituita al legittimo proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento