menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

‘Festività Sicure’ a Francavilla: i vigili fanno gli straordinari

Il pattugliamento coinvolgerà sia il centro urbano che le contrade e le zone maggiormente periferiche della città e prevede il controllo straordinario da parte degli agenti della Polizia Municipale

Si chiama ‘Festività Sicure’ e prevede il controllo straordinario del territorio da parte degli Agenti della Polizia Municipale, anche al di fuori del canonico orario di lavoro 8:00-20:00 (fasce serali comprese). E’ quanto istituito dal Comune di Francavilla al Mare.

“Il progetto – fa presente il sindaco, Antonio Luciani –, che inizierà già a partire da questo fine settimana e durerà fino alla metà del mese di gennaio 2015, è finalizzato al potenziamento dei controlli per migliorare la sicurezza sul territorio comunale”.

“In particolare – aggiunge Massimo Nunziato, consigliere comunale delegato alla Polizia Municipale –, il programma è connesso con la necessità di garantire un maggiore e proficuo presidio della città, affinché siano implementati i servizi di pattugliamento della viabilità e della sicurezza urbana”.

“Con ‘Festività Sicure’ – riprende il primo cittadino – sarà garantita una maggiore percezione della sicurezza urbana, poiché la Polizia Municipale affiancherà le altre Forze dell’Ordine che già costantemente operano sul nostro territorio comunale. La nostra amministrazione mette al primo posto la sicurezza di tutti i cittadini e questo progetto si inserisce nell’ambito del più ampio controllo del territorio che Francavilla vedrà assicurato con la realizzazione della nuova Caserma dei Carabinieri nei locali dell’ex Pretura”.

Il pattugliamento coinvolgerà sia il centro urbano che le contrade e le zone maggiormente periferiche della città e fa il paio con l'ordinanza, firmata qualche giorno fa dal sindaco, per contrastare la prostituzione sul suolo cittadino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento