Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Festa di compleanno con fuochi d'artificio e musica a tutto volume in zona rossa: multati in sette

Nell'ultimo fine settimana i carabinieri hanno sanzionato 14 persone: oltre al gruppetto, un uomo che vagava in piena notte fuori dal suo comune e un esercente non in regola

Non solo avevano organizzato una festa di compleanno ben oltre l'orario del coprifuoco, ma per di più avevano organizzato uno spettacolo pirotecnico per celebrare la maggiore età raggiunta da uno di loro. 

Lo spettacolo, oltre alla musica ad alto volume, non è passato inosservato ai vicini, che hanno allertato i carabinieri. 

Quando i militari del nucleo operativo e radiomobile sono arrivati, ben oltre la mezzanotte, hanno trovato sette persone in casa, e al momento del controllo, hanno dovuto ammettere che stavano festeggiando il compleanno di uno di loro. Un componente del gruppo, tra l'altro, era fuori dal suo comune di residenza. 

Ma non è l'unica violazione riscontrata dai carabinieri della compagnia di Chieti nel fine settimana appena trascorso, caratterizzato dal passaggio dalla zona gialla a quella rossa nel giro di poche ore. 

Sono state infatti quattordici le persone sanzionate: oltre a quelle inventate al compleanno, i militari hanno sorpreso altre in giro senza uno dei comprovati motivi previsti. 

A Guardiagrele, i carabinieri della locale stazione hanno fermato in piena notte un uomo, arrivato da Pennapiedimonte, che vagava per il paese. 

Ed ancora, è stato sanzionato dai carabinieri di Sambuceto, in collaborazione con i militari del nucleo ispettorato del lavoro di Chieti, un esercente di San Giovanni Teatino che non era in regola con le procedure di sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa di compleanno con fuochi d'artificio e musica a tutto volume in zona rossa: multati in sette

ChietiToday è in caricamento