menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato per un controllo dalla polizia, aveva cocaina ed eroina dietro: arrestato 30enne

Il giovane, con precedenti, è stato arrestato in flagranza di reato dopo essere stato fermato nel quartiere San Paolo a Vasto

Un giovane vastese di 30 anni è stato arrestato ieri dalla polizia con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

A fermarlo, intorno alle 17, nell'ambito di mirati servizi finalizzati ad intensificare l’attività di vigilanza e controllo del territorio nel quartiere San Paolo di Vasto, al fine anche di monitorare il rispetto delle misure di contenimento dell’autorità sanitaria in materia di Covid-19, gli uomini  del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo.

I poliziotti hanno imposto l'alt a V.T., con precedenti specifici, mentre procedeva in auto lungo via Spataro. Subito il giovane ha mostrato segni di insofferenza e nervosismo che hanno indotto i poliziotti a procedere con una perquisizione personale e veicolare nel corso della quale sono state rinvenute cinque dosi di eroina e cocaina e un bilancino di precisione.

Nell’abitazione del ragazzo, subito dopo, sono stati trovati altri 30 grammi di eroina, 2500 euro in contanti e materiale per il confezionamento della droga.

Accompagnato presso gli uffici del Commissariato di Vasto, al termine delle formalità di rito V.T. è stato tratto in arresto e, su disposizione dell’autorità giudiziaria, sottoposto agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento