Si ferisce al collo e al mento con la mola: è in prognosi riservata

Un 64enne di Frisa è stato operato d'urgenza all'ospedale di Pescara dove è arrivato in eliambulanza

Un uomo di 64 anni è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Pescara dopo essersi procurato una profonda ferita tra il mento e il collo mentre stava lavorando con una mola. L'incidente è avvenuto a Frisa. L'uomo è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato in elicottero al 'Santo Spirito'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sottoposto a un intervento chiurgico, ora si trova in prognosi riservata nel reparto di Chirurgia maxillo-facciale. Sull'accaduto sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri della compagnia di Lanciano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo si accascia nei pressi di Ikea: vigilante gli salva la vita dopo il massaggio cardiaco

  • Coronavirus: quattro nuovi casi oggi in Abruzzo e tre riguardano la provincia di Chieti

  • Tragico schianto in galleria durante le vacanze: morto un ragazzo di Tollo

  • Beve una bibita e inizia a vomitare sangue: 15enne soccorso elicottero sul monte Amaro

  • FOTO-Ordigni bellici in mare a Fossacesia, balneazione vietata

  • Tragico schianto fra due auto sulla Statale 16: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento