menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferito all'addome, giovane ricoverato a Lanciano

Un 26enne di Lanciano questa mattina è stato operato in ospedale per una ferita riportata all'addome. Ha detto di essersi procurato quei tagli da solo

Ha detto di essersi procurato quella ferita da solo, ma è molto difficile credergli. Protagonista del "giallo" che in queste ore sta scuotendo Lanciano è un 26enne del posto, che questa mattina è stato operato in ospedale per un colpo da arma da taglio riportato all’addome.

Alle 5.02 il ragazzo è stato ripreso dalla telecamera di videosorveglianza di un negozio di elettronica in corso Roma mentre barcollava, con la maglietta sporca di sangue all'altezza della pancia, scendendo verso via dei Tribunali. Lì, ormai sfiancato, si è accasciato ed è stato soccorso da alcuni passanti solo qualche ora dopo.

Le condizioni del giovane, ricoverato nel reparto di Chirurgia del Renzetti, non sono gravi. Sull'episodio indagano i Carabinieri della locale compagnia, ma sembra chiaro che le piste da seguire siano fondamentalmente due: aggressione o lite.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in Abruzzo 502 nuovi positivi e 10 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento