Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Miglianico

Femminicidio Miglianico, l'avvocato dell'uomo che ha sparato: "Conflittualità con l'ex marito"

Le dichiarazioni a Chieti Today dall'avvocato Franca Zuccarini difensore legale di Giovanni Carbone

"Ha deciso di sottoporsi all'interrogatorio e ha ricostruito le dinamiche con la signora. Inoltre ha parlato delle problematiche connesse alla separazione della donna e della conflittualità con l’ex marito".

Questo è quanto dichiarato a Chieti Today dall'avvocato Franca Zuccarini difensore legale di Giovanni Carbone, l'uomo rinchiuso nel carcere di Lanciano dopo aver ucciso la moglie Eliana Maiori Caratella, 41 anni, con un colpo di pistola alla testa lunedì scorso intorno alle ore 8.

Questa mattina si è svolto in videoconferenza l'interrogatorio di convalida dell'arresto. Carbone avrebbe anche detto di aver acquistato la pistola per difesa personale e che non aveva intenzione di fuggire: aveva preparato un paio di bagagli perché sapeva che una volta costituito, lo avrebbero arrestato.

La pubblico ministero Marika Ponziani contesta l'omicidio volontario e l'aggravante di aver, al fine di commettere il delitto, detenuto e portato illegalmente una pistola di marca Beretta calibro 9 per 21, e la ricettazione dell'arma, provento di furto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Femminicidio Miglianico, l'avvocato dell'uomo che ha sparato: "Conflittualità con l'ex marito"
ChietiToday è in caricamento