Cronaca

Federico è volato in cielo a sei anni: lutto a Chieti nel giorno di Pasqua

Stroncato da una malattia il piccolo Federico Di Carlo. I Runners Chieti, società con cui il papà Nicola corre, lo ricordano con tanto affetto. I funerali a San Giustino

Un male incurabile si è portato via a soli 6 anni Federico Di Carlo a poche ore dalla Pasqua. Il piccolo è volato in cielo mentre si trovava all'ospedale di Pescara, lasciando nel dolore più profondo i suoi cari.

In tanti a Chieti, venuti a sapere della scomparsa, sono rimasti senza parole e si sono stretti, anche solo col pensiero, attorno a mamma Gabriella e a papà Nicola Di Carlo, podista dei Runners Chieti. E' stata la società tra le prime a dare il triste annuncio, la stessa che in passato aveva corso per il piccolo (foto), che frequentava l'istituto comprensivo 1.

"Oggi - si legge - piangiamo la prematura scomparsa del piccolo Federico, figlio del nostro atleta Nicola e della moglie Gabriella. Domani i funerali presso la cripta di San Giustino. Solo ieri abbiamo salutato per l' ultima volta l'amico Fernando Cesa".

Federico lascia anche la sorellina Angelica.

Recentemente era stato ricevuto con la famiglia da Papa Francesco: tenera e struggente la foto postata da papà Nicola nelle ultime ore su Facebook in cui si vede il Santo Padre baciare dolcemente il capo del bambino, foto inondata di messaggi d'affetto e condoglianze.

I funerali di Federico si terranno questa mattina (lunedì 2 aprile) alle 10,30 nella cripta di San Giustino. 

image-2-27


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federico è volato in cielo a sei anni: lutto a Chieti nel giorno di Pasqua

ChietiToday è in caricamento