Cronaca Torrevecchia Teatina

Federica non ce l'ha fatta: è morta in ospedale la giovane di Torrevecchia

Era stata ricoverata una quindicina di giorni prima per un malore. Le chiese si erano riempite di fedeli che per giorni hanno pregato per la ragazza, che aveva solo 21 anni

La notizia della sua malattia improvvisa si era diffusa sulle bacheche dei social e nelle comunità dei fedeli tra Ortona, Torrevecchia, Francavilla. "Pregate per Federica..colpita da un batterio raro e che lotta per la vita". E così anche le chiese si erano riempite nella speranza che la ragazza potesse guarire presto e tornare a riabbracciare la famiglia.

Invece Federica De Marco non ce l'ha fatta. Si è spenta ieri a 21 anni in ospedale dopo un calvario di due settimane. Intorno al 21 giugno si era sentita male, dopo il ricovero al SS. Annunziata nel reparto malattie infettive per un batterio sospetto è stata trasferita a Teramo. Da tre giorni le sue condizioni si erano aggravate e la ragazza era entrata in coma. Poi la situazione è precipitata fino al decesso di ieri, che ha lasciato increduli i tanti che amavano Federica e che si sono stretti ancora più forte attorno alla sua famiglia.

La giovane, che viveva a Fontechiaro, era molto conosciuta per il suo carattere solare e allegro: aveva frequentato l'Ipssar De Cecco a Pescara e lavorava nella pizzeria di famiglia "Voglia di pizza" a Torrevecchia Teatina. Lascia il papà Giuliano De Marco, la mamma Rossella Di Rado e la sorella Samantha.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federica non ce l'ha fatta: è morta in ospedale la giovane di Torrevecchia

ChietiToday è in caricamento