menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le Farchie a Fara Filiorum Petri: un'emozione senza tempo

L'evento più atteso venerdì 16 gennaio, quando le Farchie vengono trasportate dalle contrade al piazzale antistante la Chiesa di Sant'Antonio Abate per essere innalzate e incendiate appena fa buio. Diretta streaming sul sito del Comune

La festa di Sant’Antonio Abate a Fara Filiorum Petri è indissolubilmente legata alle Farchie. I giganteschi fasci di canne, uno per ogni contrada, ogni anno si accendono la sera del 16 gennaio  nella piazza principale del paese.

L’evento più atteso comincia oggi, venerdì 16 gennaio, dalle 14, quando le Farchie, alte 10 metri e con un diametro dal diametro di circa un metro. verranno trasportate dalle contrade al piazzale antistante la Chiesa di Sant’Antonio Abate per essere innalzate e incendiate appena fa buio, in un clima senza tempo che ogni volta rinnova l’orgoglio farese e riversa puntualmente migliaia di abruzzesi e turisti nel piccolo centro sulla vallata del Foro, senza aver bisogno di farsi troppa pubblicità.

Quest’anno partecipano attivamente alle Farchie quindici contrade, il Comune di Fara, con la collaborazione del Comitato Feste Sant’Antonio Abate ha annunciato una diretta in streaming dell’evento dal proprio sito web (https://www.comunefarafiliorumpetri.it) a partire dalle 14. Si canta e si mangia fino a sera. Domani, sabato 17 gennaio, dopo la messa delle 11,30 ci sarà la consueta benedizione del pane, del fuoco e degli animali. La festa continua anche domenica, all’auditorium  Palafara dove Paolo Castignani condurrà “Sant’Antonio Abate e le farchie a Fara Filiorum Petri", con intervento del professor Eugenio Di Fulvio, nel corso della serata verrà proiettato il film "Un Paese tra le Fiamme" di Dino Viani. Domenica si conclude anche la mostra fotografica "Farchie in itinere": ogni contrada del paese espone una sequenza di opere fotografiche realizzate da 48 fotografi intervenuti ad immortalare negli ultimi anni il rito? ‎originale? di ?‎Fara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento