Cronaca Lanciano

A casa a Lanciano per le feste: moglie e marito intossicati dal monossido di carbonio

Marito e moglie ricoverati al Centro Iperbarico di Ravenna. Il fatto è avvenuto in via Panoramica

Marito e moglie cinquantenni sono finiti al Centro iperbarico di Ravenna dopo un’intossicazione da monossido. E’ successo in un appartamento in via Panoramica, a Lanciano, dove la coppia, che vive a Roma, era tornata per le festività. Secondo i primi accertamenti la stufetta utilizzata dai coniugi per riscaldare l’ambiente era difettosa. 

Sul posto sono subito giunti i sanitari del 118, poi il trasferimento in elisoccorso all’ospedale “Renzetti” di Lanciano ma, vista la gravità della situazione, è stato disposto il trasferimento d’urgenza a Ravenna. A quanto si apprende la donna sarebbe in condizioni più gravi.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A casa a Lanciano per le feste: moglie e marito intossicati dal monossido di carbonio

ChietiToday è in caricamento