Cronaca Chieti Scalo / Piazzale Guglielmo Marconi

Eventi scalini: cosa cambia nella circolazione dei mezzi pubblici

Ecco cosa cambia nel fine settimana e nei giorni successivi per chi deve prendere i mezzi urbani ed extraurbani o nel percorso consueto

In occasione della Notte bianca dello Scalo e delle manifestazioni organizzate fra piazzale Marconi e dintorni, anche i mezzi pubblici saranno costretti a cambiare il proprio consueto percorso. Ecco dunque cosa bisogna sapere per non perdere neppure un autobus. 

VENERDI 16 E DOMENICA 18. Nei giorni di venerdì 16 settembre, dalle 20 alle 24, e di domenica 18, dalle 14 alle 24, i due autobus de La Panoramica effettueranno percorsi alternativi. In particolare, la linea 1 da piazzale Sant’Anna all’ospedale Clinicizzato, transiterà per via Colonnetta, via Palizzi, via Pescara, via Campobasso, viale Benedetto Croce, via dei Vestini, ospedale Clinicizzato. Mentre la corsa in senso opposto, dal policlinico verso piazzale Sant’Anna, percorrerà via dei Vestini, viale Benedetto Croce, viale Abruzzo, via Ortona e via Colonnetta. Il 3 barrato da strada San Martino transiterà poi in viale Unità d’Italia, via Pescara, via Palizzi, via Bellini, via Ortona, viale Abruzzo e viceversa al ritorno. 

SABATO 17. Nella giornata di sabato, dalle ore 19 alle 24, saranno coinvolte, oltre alla linea 1 e 3 barrato, anche la 1 barrato e 10. Ecco perché la linea 1 da piazzale Sant’Anna percorrerà, una volta arrivata allo Scalo, via Colonnetta, via Palizzi, via Pescara - via Campobasso, viale Benedetto Croce, via dei Vestini , fino ad arrivare all’ospedale. Viceversa, la linea 1 dall’ ospedale Clinicizzato percorrerà lo scorrimento veloce, con uscita su via Colonnetta in direzione Chieti centro, per poi procedere regolarmente su via Colonnetta, via Madonna della Misericordia, fino ad arrivare a piazzale Sant’Anna. Dunque gli utenti diretti a Chieti centro dalla zona dello Scalo dovranno prendere prima il bus diretto all’ospedale, che in seguito si dirigerà verso il Colle. 

La linea 1 barrato percorrerà, da piazzale Martiri Pennesi, viale Benedetto Croce, via Campobasso, via Pescara, via Palizzi, via Bellini, via Caduti sul Lavoro, via Amiterno, via Capestrano, viale Abruzzo. 

La linea 3 barrato da strada San Martino si dirigerà verso viale Unità d’Italia, via Pescara, via Palizzi, via Bellini, via Caduti sul Lavoro, via Amiterno, via Capestrano, viale Abruzzo. La linea 10 percorrerà via dei Vestini, viale Benedetto Croce, via Campobasso, via Pescara, via dei Vestini.

LINEE EXTRAURBANE. Le modifiche riguardano anche gli autobus extraurbani. Nei giorni del 16, 23, 24 e 25 settembre, la linea Chieti-Pescara (via Chieti Scalo), dalle 20.30 alle 24, avrebbero dovuto transitare a Chieti Scalo, transiteranno nel primo tratto di via Colonnetta e poi in via Bellini, via Ortona, viale Abruzzo, viale Benedetto Croce. Percorso inverso per il ritorno.

Dalle 19.30 di sabato 17 alle 3 di domenica 18, la stessa linea transiterà per Madonna delle Piane, via dei Vestini, ospedale, transcollinare, via Colonnetta, via Madonna della Misericordia, via Madonna degli Angeli. Percorso inverso al ritorno.

Le autolinee Pescara-Roma/Pescara-Napoli-Salerno/Pescara-L’Aquila transiteranno per Pescara-Asse Attrezzato- Uscita Asse Attrezzato (Località Santa Filomena), facendo la fermata per carico passeggeri abituale delle corse no stop per L’Aquila- Rondò Cavallino-Tiburtina-A25. Saranno interessate le corse delle 19.30 Pescara-Roma (Tua) e quella allo stesso orario Pescara-L’Aquila (Tua). Per le corse di ritorno, il percorso sarà: A25-Tiburtina-Rondò Cavallino (fermata per discesa passeggeri abituale delle corse no stop da L’Aquila)- Ingresso Asse Attrezzato(loc. S. Filomena)-Pescara. Le corse interessate sono quella delle 17.00 Salerno-Napoli-Pescara (Tua); 17.30 Roma-Pescara(Di Fonzo);18.30 Roma-Pescara-Roseto (Di Febo); 20.00 Roma-Pescara-Roseto (Di Febo); 20.15 L’Aquila-Pescara (Tua); 21.30 Roma-Pescara (Tua); 23.00 Roma-Pescara (Tua).

Autolinee extraurbane Pescara/Scafa-Caramanico-Serramonacesca: Pescara-Tiburtina-Madonna delle Piane –Rampa di salita sul Viadotto Madonna delle Piane- Foro Boario-Ingresso asse attrezzato- Uscita Asse Attrezzato(Loc.S.Filomena) fermata passeggeri a quella abituale delle corse no stop per L’Aquila-Rondò Cavallino-Tiburtina. Le corse interessate sono alle 19.15 Pescara-Scafa-Caramanico (Tua), 20.15 Pescara-Serramonacesca (Tua). Per le corse di ritorno: Tiburtina-Rondò Cavallino (fermata passeggeri a quella abituale delle corse no stop da L’Aquila)-Ingresso Asse Attrezzato (località Santa Filomena)-Uscita Asse Attrezzato”Foro Boario”-Viadotto Madonna delle Piane-Madonna delle Piane-Tiburtina-Pescara. La corsa interessata è quella delle 21.20 Scafa-Pescara (Tua) 

Domenica, dalle 15 alle 24, ci saranno modifiche per le autolinee Pescara-Roma/Pescara-Napoli, che transiteranno da Pescara-Asse Attrezzato- Uscita Asse Attrezzato Dragonara- Tiburtina Valeria- Madonna delle Piane-Viale B. Croce- Piazzale Stazione. Per le corse di ritorno nessuna variazione di percorso. L’autolinea Chieti-Pescara (via Chieti Scalo) passerà per il primo tratto di via Colonnetta-via Bellini-via Ortona-viale Abruzzo-viale Benedetto Croce. Per le corse di ritorno è previsto il percorso inverso. Saranno soppresse le fermate presente sui tratti di strada chiusi, nelle giornate e nelle fasce orarie interessate dall’ordinanza. In particolare, è soppressa la fermata di piazzale Marconi, dalle 19.30 di sabato (17 settembre) alle 3 di domenica (18 settembre).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eventi scalini: cosa cambia nella circolazione dei mezzi pubblici

ChietiToday è in caricamento