rotate-mobile
Cronaca Lanciano

Evade dai domiciliari senza motivo: 25enne ritorna in carcere a Chieti

La scorsa settimana era stata denunciata per evasione dai carabinieri di Lanciano che nel corso di un controllo presso la sua abitazione non l’avevano trovata in casa

E’ tornata in carcere la 25enne di Lanciano che si trovava agli arresti domiciliari con l’accusa di rapina ai danni di un’anziana, dopo essere stata arrestata, lo scorso novembre, unitamente ad una complice.

La donna, la scorsa settimana, era stata denunciata per evasione dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Lanciano i quali, nel corso di un controllo presso la sua abitazione, non l’avevano trovata in casa.

La 25enne, al suo ritorno, non ha saputo fornire spiegazione valide che giustificassero la sua assenza: l’Autorità Giudiziaria ha disposto nei suoi confronti un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare in carcere a Chieti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari senza motivo: 25enne ritorna in carcere a Chieti

ChietiToday è in caricamento