menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ai domiciliari per violenza su minore, evade e viene arrestato dai carabinieri

Quarantaseienne di Ortona, ai domiciliari per violenza sessuale su minori, rintracciato dopo circa mezz'ora a non molta distanza dalla sua abitazione. E' stato tratto in arresto e sottoposto nuovamente ai domiciliari

Era agli arresti domiciliari dal gennaio di quest’anno su disposizione del gip presso il Tribunale di Lanciano per violenza sessuale su minori. Per questo motivo, i controlli su D.L., 46enne di Ortona, erano piuttosto frequenti. Ma l'altra sera, durante uno di questi, l’uomo non è stato trovato in casa. Immediate le ricerche, che hanno consentito di rintracciarlo dopo circa mezz'ora a non molta distanza dalla sua abitazione. L’uomo, che non era stato autorizzato dal giudice ad allontanarsi e che non dato spiegazioni sul suo allontanamento, è stato tratto in arresto e sottoposto nuovamente ai domiciliari in attesa della convalida del nuovo provvedimento restrittivo e del rito per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento