Giovane evade dai domiciliari e va a rubare a Megalò: finisce in carcere

La donna colta in flagranza mentre, assieme ad altre due complici, stava rubando all'interno di Media World

Un altro furto al centro commerciale Megalò è stato registrato lo scorso 19 settembre. Una 27enne molisana, residente a Pescara, è stata arrestata in flagranza mentre, assieme ad altre due complici, stava rubando all’interno dello store Media World.

La donna, pregiudicata, di etnia rom, era evasa dagli arresti domiciliari. La polizia l’ha arrestata nuovamente e per lei ora si sono aperte le porte del carcere di Chieti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Megalò arriva il colosso irlandese Primark

  • VIDEO-In Italia per girare lo spot della pasta De Cecco, multato per assembramenti l'attore Can Yaman

  • L'Abruzzo torna in zona arancione da domenica

  • Esce dal negozio con le scarpe nuove ai piedi, dopo aver messo le vecchie nella scatola: denunciato

  • Focolaio dopo l'uccisione del maiale: a Pizzoferrato salgono a 71 i positivi

  • Allerta meteo della Protezione civile: nevicate fino a quote collinari

Torna su
ChietiToday è in caricamento