menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ai domiciliari a Roma, evade e viene beccata a passeggio per Francavilla

Diciannovenne finisce in carcere dopo essere stata sorpresa dai carabinieri in via Zittola

Doveva restare agli arresti domiciliari a Roma, ma i carabinieri l’hanno sorpresa a passeggio lungo le strade di Francavilla al mare. 

Una ragazza di 19 anni, V.J., è finita in carcere con l'accusa di evasione. I carabinieri l’hanno fermata martedì poco prima delle 14 lungo via Zittola nel corso di servizio perlustrativo. Dopo aver accertato che la 19enne aveva violato la misura detentiva, i militari l’hanno arrestata. 

Stamani, al termine del rito direttissimo, è stata disposta la custodia cautelare in carcere.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento