rotate-mobile
Cronaca Francavilla al Mare

Evade dalla comunità e si nasconde a Francavilla: arrestato

La Squadra Mobile della Questura di Chieti ha tratto in arresto un 46enne di Ortona per il reato di evasione e denunciato in stato di libertà una coppia di Francavilla al Mare per favoreggiamento

La Squadra Mobile della Questura di Chieti ha tratto in arresto un 46enne di Ortona per il reato di evasione e denunciato in stato di libertà una coppia di Francavilla al Mare per favoreggiamento personale.

L'uomo era evaso dalla Comunità terapeutica “S. Gaetano-La Ricerca” di Vicenza, dove stava scontando un pena definitiva fino al 2017, inflitta dal Tribunale di Chieti, grazie all'ausilio dei due coniugi suoi corregionali che, in seguito, lo avevano ospitavato anche presso la loro abitazione.

La polizia  teatina, allertata dalla Mobile di Vicenza, a seguito di perquisizione domiciliare eseguita presso l'abitazione dei coniugi hanno rintracciato e tratto in arresto l'evaso, che era nascosto sotto il letto e denunciato in stato di libertà i due complici. Il Tribunale di Chieti ha disposto la traduzione in carcere dell'uomo, in attesa del nuovo processo che si svolgerà a Vicenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dalla comunità e si nasconde a Francavilla: arrestato

ChietiToday è in caricamento