Cronaca Vasto

Spiaggia inquinata: un esposto alla procura di Vasto

Arriva dal consigliere regionale molisano Massimo Romano (Costruire Democrazia), che chiede una consulenza tecnica per accertare le cause dell'inquinamento dell'acqua

Acqua del mare di colore marrone, delle spiagge invase da catrame da Vasto in giù. Questi i motivi che hanno spinto il consigliere regionale molisano Massimo Romano (Costruire Democrazia) ad inviare un esposto alla Procura di Vasto e a quella di Larino (Campobasso).

Si chiede una consulenza tecnica per accertare le cause dell'inquinamento dell'acqua, "visto che le autorità preposte non forniscono dati o si limitano a generici comunicati - spiega  Romano-  chiediamo che siano le Procure competenti a procedere"'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spiaggia inquinata: un esposto alla procura di Vasto

ChietiToday è in caricamento