Cronaca Chieti Scalo / Via Erasmo Piaggio

Esplode contenitore di acido alla Walter Tosto: quattro ustionati, uno è grave

E' stato portato al Centro Grandi Ustionati di Roma. Non sarebbe in pericolo di vita. L'incidente è avvenuto durante il secondo turno questo pomeriggio in uno dei capannoni di via Piaggio

Quattro persone, tre dipendenti della Walter Tosto e uno di una ditta esterna, sono rimaste ustionate questo pomeriggio a Chieti scalo dall'esplosione di un contenitore di acido e alcol avvenuta dentro un capannone dello stabilimento in via Piaggio.

I feriti, tutti uomini sulla quarantina residenti in zone limitrofe allo Scalo, sono stati portati al SS.Annunziata di Chieti. Non sarebbero in pericolo di vita ma uno di loro è in condizioni più gravi a causa delle ustioni riportate al volto ed è stato trasferito al Centro Grandi Ustionati di Roma.

Sul posto per i rilievi la Squadra Mobile teatina e i Vigili del Fuoco. Il capannone dove è avvenuta l'esplosione è stato sequestrato. Ancora da accertare le cause dell'incidente.  Quel che è ormai certo è che a esplodere sia stato il contenitore in cui si trovava la soluzione chimica acida che serve a disincrostare le saldature, preparata poco prima dall'addetto della società esterna di Civitavecchia, anche lui ricoverato al Policlinico.

La Procura ha aperto un'inchiesta. L'ipotesi di reato su cui si lavora è di lesioni colpose gravissime.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplode contenitore di acido alla Walter Tosto: quattro ustionati, uno è grave

ChietiToday è in caricamento