rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Fuga di gas: esplode villa a San Salvatore, muore la proprietaria

Anna Rita Del Ponte era rimasta schiacciata da un blocco di cemento questa mattina. Illesa la figlia 29enne. Il boato ha terrorizzato tutto il circondario

AGGIORNAMENTO ORE 14,20: Purtroppo non ce l'ha fatta la signora Anna Rita Del Ponte, 56 anni. La signora, trasportata d'urgenza al SS. Annunziata, è spirata poco dopo a causa delle ferite da schiacciamento riportate a seguito dell'esplosione di questa mattina.

Segretaria in uno studio legale a Chieti, la donna aveva perso il marito un paio d'anni fa.

La Procura ha sequestrato la villetta.

Esplosione villetta Chieti 23.11.2013

L'ESPLOSIONE Una fuga di gas da una tubatura questa mattina ha distrutto una villa in contrada San Salvatore a Chieti.

In casa, al momento dell'esplosione, c'erano la proprietaria, A.D.P., 56 anni e la figlia Federica di 29. La prima è finita in ospedale in gravissime condizioni. Illesa la seconda, che si trovava in un'altra ala dell'appartamento, comunque tenuta sotto osservazione al policlinico e sotto shock per l'accaduto.

I vigili del fuoco hanno soccorso la madre rimasta incastrata sotto un blocco di cemento. Sul posto anche polizia e carabinieri. Il boato si è sentito per centinaia di metri, terrorizzando anche gli altri residenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga di gas: esplode villa a San Salvatore, muore la proprietaria

ChietiToday è in caricamento