Cronaca

Esplode una bombola del gas a Paglieta: grave un 72enne

L'uomo è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Pescara. L'abitazione dove è avvenuto lo scoppio è stata dichiarata inagibile

Un uomo di 72 anni è rimasto gravemente ferito in seguito all’esplosione di una bombola di gas, avvenuta stamani nella sua abitazione a Paglieta.

L’uomo è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale di Pescara, dove è ricoverato in prognosi riservata dopo aver inalato il monossido di carbonio. L’abitazione, a due piani, è stata dichiarata inagibile.

Per spegnere l'incendio conseguente sono intervenute le squadre dei Vigili del Fuoco di Lanciano, Casoli e Vasto. I carabinieri della Compagnia di Atessa stanno cercando di ricostruire l’accaduto verificando le modalità che hanno portato all'esplosione. Il fratello del 72enne ferito, anch'egli in casa in quel momento, è rimasto illeso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplode una bombola del gas a Paglieta: grave un 72enne

ChietiToday è in caricamento