Paura nella notte a Fara Filiorum Petri: fanno esplodere il bancomat e portano via 25mila euro

I malviventi verso le 3 di notte hanno fatto saltare in aria il bancomat dell'Ubi banca in piazza Municipio. E' il terzo assalto in una settimana nel Chietino

immagine di archivio

Esplosione nella notte scorsa all’Ubi Banca, ex Carichieti, di Fara Filiorum Petri. I malviventi verso le 3 di notte hanno fatto saltare in aria il bancomat in piazza Municipio. Il boato è stato udito da diversi abitanti del centro.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, che indagano sull’assalto, i ladri avrebbero agito in tre, prima di fuggire a bordo di un'auto di colore chiaro. Il bottino portato via sarebbe di circa 25.000 euro.

Troppi assalti negli ultimi tempi

E’ il terzo episodio nel Chietino in poche settimane: un colpo analogo era stato messo a segno appena una settimana fa a Miglianico e, la notte precedente, a Ripa Teatina, sempre ai danni della filiale di Ubi Banca. Prima ancora a finire nel mirino della banda del bancomat era stata la filiale della della Tercas a Poggiofiorito.
   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in bilico sullo strapiombo, tragedia sfiorata in via della Liberazione

  • Il principe Alberto di Monaco in visita privata alle tenute Masciarelli

  • Mercatini natalizi a Chieti, per respirare la magica atmosfera delle feste

  • Fuggono all'alt della polizia, folle inseguimento in centro sul motorino rubato

  • Natale 2019: tra giochi di luce e un'atmosfera da sogno si è riaccesa la villa di Lido Riccio

  • Scappa alla vista dei carabinieri, poi li prende a calci e pugni: addosso aveva gioielli rubati

Torna su
ChietiToday è in caricamento