Paura nella notte a Fara Filiorum Petri: fanno esplodere il bancomat e portano via 25mila euro

I malviventi verso le 3 di notte hanno fatto saltare in aria il bancomat dell'Ubi banca in piazza Municipio. E' il terzo assalto in una settimana nel Chietino

immagine di archivio

Esplosione nella notte scorsa all’Ubi Banca, ex Carichieti, di Fara Filiorum Petri. I malviventi verso le 3 di notte hanno fatto saltare in aria il bancomat in piazza Municipio. Il boato è stato udito da diversi abitanti del centro.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, che indagano sull’assalto, i ladri avrebbero agito in tre, prima di fuggire a bordo di un'auto di colore chiaro. Il bottino portato via sarebbe di circa 25.000 euro.

Troppi assalti negli ultimi tempi

E’ il terzo episodio nel Chietino in poche settimane: un colpo analogo era stato messo a segno appena una settimana fa a Miglianico e, la notte precedente, a Ripa Teatina, sempre ai danni della filiale di Ubi Banca. Prima ancora a finire nel mirino della banda del bancomat era stata la filiale della della Tercas a Poggiofiorito.
   

Potrebbe interessarti

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Chieti

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Francavilla al Mare

  • Roccamontepiano, la festa di San Rocco: tra culto e tradizione

  • 4 trucchetti utili per eliminare la sabbia in casa

I più letti della settimana

  • Oggi l'ultimo saluto ad Alessandro e Federico, i fratellini annegati a Ferragosto

  • Più di 20 mila posti di lavoro in Abruzzo: per un terzo si cercano figure introvabili

  • L'auto si sfrena e rischia di travolgere i visitatori del mercatino, ma una giovane coraggio la blocca

  • San Vito Chietino, identificato l’uomo trovato morto

  • Incidente di un'acrobata durante il Macondo festival, pubblico con il fiato sospeso

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento