rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Escursionisti restano bloccati sulle creste del monte: salvati nella notte [FOTO]

L'intervento del Soccorso alpino e speleologico abruzzese sul monte Infornace per soccorrere quattro giovani romani

Quattro escursionisti romani, due ragazze e due ragazzi, tutti trentenni sono stati soccorsi nella notte dopo essere rimasti bloccati sul monte Infornace in un complesso intervento che ha visto operare le squadre di terra dell’Aquila del Soccorso alpino e speleologico e del Soccorso alpino della guardia di finanza. 

I quattro escursionisti erano partiti alle 8.30 di ieri mattina dal monte Aquila ed erano diretti al monte Camicia, lungo la via che passa per monte Infornace: un percorso piuttosto lungo e impegnativo, che passa per la via del Centenario e via Fonte Vetica. Ma quando i quattro sono arrivati sul monte Infornace, proprio in prossimità delle creste, sono rimasti bloccati a causa del sopraggiungere della sera. A quel punto i quattro escursionisti, stanchi e infreddoliti, non sono riusciti a proseguire lungo il loro percorso, piuttosto pericoloso, e hanno deciso di allertare il 118. 

Subito è scattato il protocollo dei soccorsi in montagna: i soccorritori hanno raggiunto a piedi Monte Infornace lungo via Cieri e sulle creste hanno recuperato i quattro escursionisti, riportandoli sani e salvi alle loro vetture, parcheggiate a valle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escursionisti restano bloccati sulle creste del monte: salvati nella notte [FOTO]

ChietiToday è in caricamento