Si allontana dall’obbligo di dimora per rifornirsi di eroina ma viene controllato e arrestato

L’uomo avrebbe approfittato della trasferta a Foggia per rifornirsi dello stupefacente che secondo i carabinieri di Casalbordino avrebbe destinato allo spaccio locale

Un uomo di 45 anni, già tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora a Casalbordino, è stato arrestato dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio.

L'uomo, dopo la scarcerazione disposta dal tribunale di Foggia, si era presentato dai carabinieri di Casalbordino per informarli del suo rientro dal permesso ottenuto per recarsi in quel centro: il suo nervosismo e la sua fretta nel voler andar via ha destato sospetti nei militari che lo hanno immediatamente sottoposto a perquisizione.

E in efeftti all’interno della tasca della giacca indossata custodiva un involucro in cellophane contenente 16 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo eroina: è stato quindi dichiarato in arresto e poi condotto nella propria abitazione agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.

L’uomo si era recato nella provincia di Foggia per recuperare la sua auto, già sottoposta a sequestro il giorno cui era stato arrestato perché trovato in possesso di circa 60 grammi di eroina e avrebbe approfittato della trasferta per rifornirsi dello stupefacente che, una volta tagliato e suddiviso in dosi, avrebbe destinato allo spaccio locale.

Questa mattinata il gup del tribunale di Vasto ha convalidato l’arresto e ripristinato la misura cautelare dell’obbligo di dimora a Casalbordino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

  • Coronavirus: 560 nuovi contagi e 12 morti in Abruzzo nelle ultime 24 ore

Torna su
ChietiToday è in caricamento