rotate-mobile
Cronaca Lanciano

In treno con eroina e cocaina negli slip: arrestato alla stazione di Lanciano

Era apena sceso da un treno proveniente da Pescara. I militari hanno recuperato anche tre flaconi di metadone dai quali erano state strappate le etichette con i nominativi delle persone a cui erano stati prescritti

Di ritorno da Pescara con il treno incappa in un controllo dei carabinieri e viene arrestato con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo è un 43enne di Lanciano, V. D.S. fermato nel tardo pomeriggio di ieri nei pressi della stazione ferroviaria dopo essere sceso dal treno “Sangritana”. E’ stato trovato in possesso di cinque grammi di eroina e mezzo grammo di cocaina che aveva nascosto negli slip.

Nella sua abitazione, poi, i militari hanno recuperato anche un bilancino di precisione e tre flaconi di metadone dai quali erano state strappate le etichette con i nominativi delle persone a cui erano stati prescritti. L’uomo su disposizione dell’autorità giudiziaria  è finito agli arresti domiciliari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In treno con eroina e cocaina negli slip: arrestato alla stazione di Lanciano

ChietiToday è in caricamento