menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Black-out elettrico San Giovanni Teatino: l'Enel risarcisce gli utenti

La società ristora il Comune per gli eventi dello scorso marzo con 45,270 euro. La somma sarà erogata immediatamente mediante detrazione dalle bollette da emettere in futuro

La società Enel, sta provvedendo a concedere agli utenti del Comune di San Giovanni Teatino la somma di 45.270 euro quale risarcmento all'emergenza elettrica subita in occasione di particolari eventi metereologici nei primi giorni dello scorso marzo.

In quel periodo, il protrarsi a lungo dell'interruzione nell'erogazione di energia elettrica a causa delle difficoltà incontrate da Enel nel provvedere al ripristino con i necessari interventi di emergenza, ha causato notevoli disagi alla cittadinanza e alle imprese. 

"La somma concessa a San Giovanni Teatino - fanno sapere dall'amministrazione comunale - sarà erogata immediatamente mediante detrazione dalle bollette da emettere in futuro.  Il presidente D'Alfonso ha annunciato che lunedì 22 giugno, alle ore 10.30, a L'Aquila incontrerà i vertici della Società Enel e il direttore Enel Italia Antonio Tamburi per parlare di necessari ed adeguati interventi di manutenzione e/o potenziamento degli impianti elettrici della rete al fine di evitare che simili situazioni non si ripetano più"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento