Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Emergenza rifiuti, l'incontro alla Regione: no ulteriori disagi a Chieti

Si aggiorneranno lunedì 5 marzo a L'Aquila gli esponenti politici riunitisi stamani per discutere dello smaltimento dei rifiuti urbani provenienti dalla provincia di Pescara. Di Primio: "Rapporti di collaborazione e responsabilità"

Questa mattina nella sede della Regione Abruzzo a Pescara si è svolto l'incontro istituzionale per discussione delle attività di smaltimento dei rifiuti urbani provenienti dalla provincia adriatica.

"Da parte di tutti i partecipanti - ha raccontato il sindaco di Chieti Umberto Di Primio - si sono riaffermati quei rapporti di collaborazione e responsabilità già emersi in modo chiaro nel corso della pregressa riunione e si è valutata altresì, ogni possibile misura amministrativa o attività utile a prevenire il rischio di emergenza rifiuti sul territorio di Pescara nella ferma volontà di non creare disagi al territorio di Chieti". Per discuterne è stato fissato un altro incontro, lunedì 5 marzo, presso la sede della Regione Abruzzo, sede di L’Aquila.

Erano presenti l’Assessore Regionale all’Ambiente e la Gestione dei Rifiuti, Mauro Di Dalmazio, l’Assessore Regionale all’Agricoltura, Mauro Febbo, il Direttore Regionale del Servizio Gestione Rifiuti, Franco Gerardini, il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, il Sindaco di Pescara, Luigi Albore Mascia, il Direttore Generale del Comune di Pescara, Stefano Ilari e l’Assessore del Comune di Pescara, Isabella del Trecco.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza rifiuti, l'incontro alla Regione: no ulteriori disagi a Chieti

ChietiToday è in caricamento