Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Ortona

Emergenza neve: a Ortona attivo numero per le emergenze

Tavolo tecnico per coordinare gli interventi in vista della neve. Il sindaco D'Ottavio ha emesso un'ordinanza in cui si vieta il parcheggio delle automobili sotto gli alberi

A Ortona si è svolto questa mattina un incontro tecnico coordinato dal sindaco Enzo d’Ottavio, per attivare tutti i soggetti interessati all’emergenza neve, prevista nelle prossime 48 ore sulla costa abruzzese. Presenti anche i rappresentanti dell’ufficio tecnico del Comune, la Protezione Civile, la Croce Rossa, Ortona Ambiente, la Polizia Municipale e i Carabinieri.

"In queste ore - si legge in una nota del Comune - i mezzi di Ortona Ambiente e quelli comunali sono già all’opera per spargere il sale in via preventiva sulle principali arterie di comunicazione di competenza comunale. La città e le vie di comunicazione sono state classificate in modo da avere un piano di priorità che riguarderà in primis le strade di accesso alla città, quelle che portano all’ospedale e agli uffici pubblici e che collegano le contrade ortonesi. Saranno operativi, nel momento di massima allerta, ben 12 mezzi sul territorio comunale".

Da lunedì pomeriggio sarà attivo un numero verde 800011636 per le emergenze. Se le condizioni meteo durante la serata o la notte dovessero peggiorare il primo cittadino attiverà anche il COC, Centro Operativo Comunale che coordinerà tutte le emergenze di viabilità e di soccorso sociale, con un numero proprio 085.9067392 operativo h24.

Queste le raccomandazioni ai cittadini: limitare l’uso dell’automobile o comunque utilizzare esclusivamente mezzi dotati di pneumatici da neve o catene; prestare attenzione a dove si parcheggia, affinché i mezzi di pulizia e sgombero neve possano intervenire; provvedere alla pulizia del marciapiede davanti alla propria abitazione in modo da agevolare il passaggio pedonale,ìì,

Il sindaco d’Ottavio ha inoltre emesso un’ordinanza in cui si vieta il parcheggio delle automobili sotto gli alberi e si ordina ai proprietari dei fabbricati o agli amministratori condominiali di rimuovere eventuali accumuli di neve o stalattiti di ghiaccio.

"Siamo pronti per affrontare l’emergenza neve- sottolinea il sindaco Enzo d’Ottavio- mettendo in campo tutte le forze possibili, chiediamo però ai cittadini di collaborare usando delle piccole accortezze in modo da facilitare il lavoro degli operatori".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza neve: a Ortona attivo numero per le emergenze

ChietiToday è in caricamento