menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni universitarie, bilancio soddisfacente per Azione Universitaria

Quarantuno eletti nella lista. Ventarola: "In otto mesi abbiamo realizzato un incremento di oltre 1.000 consensi"

Bilancio soddisfacente per Azione Universitaria, impegnata nelle elezioni delle rappresentanze studentesche nei tre organi più importanti dell’Università D’Annunzio: Consulta degli Studenti, Consiglio di Amministrazione e Senato Accademico (b.a. 2014/2016).

“La lista di Azione Universitaria – sottolinea Caterina Ventarola, commissario provinciale di Azione Universitaria Chieti-Pescara - ha fatto registrare 2.300 preferenze contro le 3.000 della Lista 360 gradi. Si tratta di un risultato molto importante che certifica il buon lavoro svolto in 8 mesi di rappresentanza nei Dipartimenti e nei Corsi di Laurea. Nelle elezioni del marzo scorso infatti, Azione Universitaria aveva ottenuto 1.270 voti a fronte dei 2.600 della lista avversaria: abbiamo realizzato un incremento di oltre 1.000 consensi che rappresenta il frutto del nostro impegno quotidiano mirato a consolidare un rapporto sempre più diretto con gli studenti, attraverso l’ascolto costante per la risoluzione delle loro problematiche”.

Questi gli eletti di Azione Universitaria che hanno ricevuto il maggior numero di preferenze tra tutte le liste: Giovanni Guida, eletto al Cda con 1.040 preferenze; Nicola Silvestri ( 780 preferenze) e Marco Piedigrosso ( 805 preferenze) eletti al Senato accademico; Marco Lombardi eletto nella Consulta degli studenti con 242 preferenze. Gli altri eletti nella Consulta sono: Luigi Falcone, Nicola Silvestri , Evelina Parlapiano , Adelisa Savona; Giuseppina Runci, Ferdinando Aurelio Chiaradonna, Ludovica Pierantozzi, Annalisa Scistri, Gianluca Fabrizio Lucci, Pierpaolo Toto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento