Cronaca

Elettrodotto, Di Pasquale replica a Montanaro

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Gentilissimo sig./sig.ra Montanaro,

non penso che le opere sopra elencate e da Lei fatte pubblicare attraverso l’articolo che si riporta di seguito potranno mai risolvere il dramma dei suoi concittadini causato dal deprezzamento dei propri immobili ricadenti sul territorio di Casalincontrada ed interessati al passaggio dell’impianto di distribuzione dell’energia elettrica come non credo che la miglioria di una strada comunale potrà mai alleviare l’eventuale danno alla salute che potrebbe subire una qualsiasi persona a causa dell’aumento dell’inquinamento elettromagnetico o il dolore di una madre che potrebbe vedere il proprio figlio ammalarsi di Leucemia infantile.

Mi piacerebbe tanto sapere se gli Amministratori del Comune di Casalincontrada si sono muniti, invece, di una polizza assicurativa a copertura di tutti i reali danni che arrecherà il passaggio dell’elettrodotto VILLANOVA - GISSI dagli stessi accettato e concordato in cambio della misera somma di Euro 600.000,00.

Se non ricordo male, alcuni mesi fa, gli attuali Amministratori del Comune di Casalincontrada avevano sospeso la delibera di approvazione dell’atto di convenzione con Abruzzoenergia/Terna ed in campagna elettorale, addirittura, hanno firmato la richiesta di annullamento dell’atto; a questo punto sarebbe interessante capire i seri motivi di ripensamento.

Una cosa è certa, considerato che l’atto di convenzione con il quale sono stati garantiti al Comune di Casalincontrada la misera somma di Euro 600.000,00 a compensazione di tutti i danni (patrimoniali e non) che saranno arrecati alle persone residenti sul territorio Comunale, che qualcuno vorrebbe risolvere asfaltando strade, non è stato annullato, dovrà essere necessariamente oggetto di approfondimenti da parte della Magistratura perché deliberato in palese conflitto di interessi, cosa a perfetta conoscenza dell’attuale Amministrazione Comunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elettrodotto, Di Pasquale replica a Montanaro

ChietiToday è in caricamento