Cronaca Vasto

Spacciatori sulla Riviera romagnola, arrestati anche due fratelli di Vasto

Un medico di Benevento era a capo di una rete di spaccio di composta da italiani e stranieri con base a Riccione. Arrestati anche due giovani di Vasto

Una rete di spacciatori italiani e stranieri, quella sgominata dai carabinieri a Riccione. L'operazione, denominata "Il dottore", aveva appunto a capo un medico di Benevento, G.P., 47 anni. L'uomo lavorava a Riccione e viveva a Miramare dove esercitava le funzioni di guardia medica, regolarmente assunto dall'Ausl, prima degli arresti domiciliari soopraggiunti a causa di una precedente condanna, sempre per spaccio.

La base dello spaccio di cocaina, eroina e marijuana era a Riccione, assieme al medico sono state arrestate 8 persone tra italiani e stranieri, di età compresa tra i 25 e i 40 anni. Nella rete operavano anche due fratelli originari di Vasto, TDA e ADA, 33 e 25 anni, e un'unica donna, peruviana, di 23 anni. Tutti arrestati su ordinanze di custodia cautelare richieste dal pm di Rimini Luca Bertuzzi.

Lo spaccio avveniva a domicilio dei consumatori oppure durante aperitivi organizzati in locali notturni. Ogni dose di coca veniva venduta a 100 euro

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatori sulla Riviera romagnola, arrestati anche due fratelli di Vasto

ChietiToday è in caricamento