Cronaca Lanciano

False generalità ai carabinieri: arrestati due uomini a Lanciano

Arrestati due uomini di Barletta: durante gli accertamenti di rito avevano fornito false generalità per eludere il controllo dei carabinieri

Due trentenni originari di Barletta sono stati arrestati dai carabinieri di Lanciano dopo aver fornito false generalità agli stessi.  Nello specifico, il primo. risultava esser gravato da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, a conclusione dell’attività investigativa scaturita dalla consumazione di due rapine ai danni di una banca di Avellino, mentre l'altro era un sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Barletta, dal quale non poteva allontanarsi per nessun motivo.

I due sono stati presi nel centro di Lanciano. Sono stati condannati rispettivamente a un anno e 28 mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

False generalità ai carabinieri: arrestati due uomini a Lanciano

ChietiToday è in caricamento