Droga al campus dell'università : arrestato "studente spacciatore"

Un ventunenne è stato fermato dai carabinieri all'interno del campus unversitario. Era in possesso di hashish e marijuana

Il suo alloggio all'interno del campus universitario era diventato una centrale dello spaccio. Uno studente di 21 anni è stato arrestato dai carabinieri, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

La droga era all'interno della residenza in cui i compratori (anch'essi studenti) si recavano per acquistare gli stupefacenti. Proprio questo traffico accentuato di persone ha insospettito i carabinieri.

All’interno dell' alloggio i militari hanno sequestrato un chilogrammo di hashish, 65 grammi di marijuana e 1.600 euro in contanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane al momento è rinchiuso nel carcere di Madonna del Freddo in attesa dell’udienza di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Schianto frontale nella notte: muore un giovane di 22 anni, ferita una donna [FOTO]

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

  • “Morti aspettando la cassa integrazione”: necrologi shock di CasaPound davanti alla sede Inps

Torna su
ChietiToday è in caricamento