menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

45 chili di droga: la Squadra Mobile arresta pregiudicato di Spoltore

Era il “proprietario” del quantitativo ingente di sostanze, tra marijuana, cocaina e sostanza da taglio, sequestrate lo scorso 30 gennaio

Nell’ambito delle attività investigative lo scorso 30 gennaio consentirono di trarre in arresto un giovane incensurato di Pescara, perché sorpreso nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente, gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Chieti, guidati dal vice questore aggiunto Francesco Costantini, hanno dato esecuzione alla misura della custodia cautelare in carcere di C.I., 59enne di Spoltore su disposizione della Procura di Pescara.

Le articolate indagini portate avanti nei mesi successivi dagli uomini della Questura teatina hanno permesso di approfondire ruoli e struttura organizzativa del sodalizio: il 59enne tratto in arresto, gravato da numerosi precedenti specifici, è risultato sostanzialmente il “proprietario” dei 45 chili circa di sostanze stupefacenti – tra marijuana, cocaina e sostanza da taglio - sequestrati nell’operazione del 30 gennaio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento